Alla metà degli anni Sessanta, Guido De Maria, appena trentenne, dopo aver fatto l’umorista, aveva fondato un’importante società pubblicitaria che ideava e produceva bellissimi caroselli in animazione. Francesco Guccini, che ancora non pensava di fare il cantautore, lavorava per De[…]↓ Read the rest of this entry…